Survival kit european project management youtube,2013 ford edge sport magnaflow exhaust,garden pots cape town - Plans On 2016

Since I graduated I wanted to experience and get to know “European features” concerning the job related to my technical field, therefore I decided to take advantage on any kind of grant in order to learn and eventually improve other languages and try to work abroad. I engaged myself to do my best at the Austrian Institute of Technology, the company in which I did my internship…all that ended up signing a contract when I finished! I was and I am still living in one of the best European city with one of the highest life standard… VIENNA! From the personal side, I guess that you can get closer to evaluate with a more open approach either extraordinary or ordinary situations. From the professional point of view, I give my support to the company thanks to my previous experiences and, on the other side, I am able to adapt myself and to fit into their way of working, rules and approach. I feel that this mobility experience helped me to feel as a real European citizen, I mean that I feel somehow that this mobility made me able to “cross” any kind of borders (culturally, from a linguistic point of view and considering different habits) and gave the perspective that there is actually no border that need to be crossed since we all are part of a bigger and comprehensive community.
I strongly believe that keeping in touch with other cultures (in the work routine as well as in in the daily life) is a great chance.
I have already suggested my friends not to miss the chance to take part in such an experience….for sure I would recommend it! Da quando mi sono laureata ho sempre desiderato di poter fare esperienza all‘estero per  conoscere le “Caratteristiche Europee” del mio settore tecnico di specializzazione. Ho fatto del mio meglio durante il mio stage presso l?Austrian institute of Technology…tutto cio ha avuto come risultato un contratto da firmare alla fine del mio internship!
Da un punto di vista strettamente personale, ritengo che si posssa avere una visione a 360° delle situazioni ordinarie e straodinari. Dal punto di vista professionale, ho supportato l?azienda grazie alle mie esperienze pregresse e sono stata in grado di adattarmi al loro “modo” di lavorare,… alle regole.
Penso che questa esperienza di mobilita? mi abbia aiutata a sentirmi una vera cittadina europea e con cio?intendo dire che questa esperienza mi ha resa capace di superare qulasiais tipo di “confine”  (culturale, linguistico e a livello di abitudini) e mi ha dato la percezione che non c’e alcun tipo di “confine” che non puo essere superato, dato che facciamo tutti parte di una vastissima comunita. Credo che entrare in contatto con altre culture (nell?ambito lavorativo cosi come nella vita di tutti i giorni) rappresenti un grande trampolino di lancio.
Ho gia?consigliato a tutti i miei amici di non perdere l?occasione di partecipare ad un esperienza del genere… Penso che utilizzare I fondi europei sia una delle occasioni migliori per affacciarsi sul contesto europeo. Flash MOB GAEFrom May 7th to May 10th 11 flashmobs were held in different European cities under the theme #movetolearn #movetogrow #eugo in celebration of Europe day and the MOB GAE project! In 2008 I participated in a project funded by the Region of Sardinia dedicated to recent graduates, called Master  & Back, through which I received funding to do a six month internship of in a foreign company.



At the end of the internship I did not stay in Seville: Initially I considered the chance to stay and look for a job however I opted for the safest route at that time which was to go back to Sardinia, where I worked in a hotel reception for the summer season.
This experience has allowed me first of all to live in a city that I love and where I have built a network of contacts through which I feel at home.
Sometimes I think that, knowing the Spanish language really well, living here is like living in another Italian region, and probably here I feel even more at home than how I would feel in a city like Milan or Turin, so far from my reality. Nel 2008 partecipai a un progetto finanziato dalla Regione Sardegna dedicato ai neolaureati sardi, chiamato Master & Back, attraverso del quale ricevetti un finanziamento per svolgere un tirocinio di sei mesi in un’azienda straniera. Al termine del tirocino non rimasi a Siviglia: inizialmente valutai la possibilita di restare e cercare un lavoro pero optai per la via piu sicura che in quel momento era tornare in Sardegna, dove avevo dato la mia disponibilita a lavorare nella reception di un hotel per la stagione estiva e volevo mantenere gli impegni presi. Quest’esperienza mi ha permesso innanzitutto di vivere in una citta che amo e dove ho costruito una rete di contatti grazie alla quale mi sento come a casa. A volte penso che, conoscendo piuttosto  bene la lingua spagnola, vivere qui e come vivere in un’altra regione Italiana, e probabilmente qui mi sento anche piu a casa di come mi sentirei in una citta come Milano o Torino, cosi distanti dalla mia realta.
This is the reason why I decided to do any kind of efforts in order to carry on to work in this country. Day by day (with flat mates, colleagues, and friends), you have to test yourself to be suitable to different lifestyles. This aspect is able to increase the quality level in your work style and in your social life, and mostly in your personal behavior.
I guess that using these European funds is one of the best opportunity to introduce ourselves in an European contest. Questa curiosita mi ha spinta a cercare di sfruttare ogni tipo di borsa di studio, in modo da poter imparare e approfondire la conoscenza di altre lingue, e perche no, magari avere l’opportunita di lavorare all’estero. In quel momento vivevo (e tuttora vivo) in una delle migliori citta a livello europeo, caratterizzata da uno dei piu alti standard di vivibilita … VIENNA! Giorno dopo giorno, (con I tuoi coinquilini, colleghi e amici) e una sfida con te stesso per poterti adattare a diversi stili di vita.  E?complicato, certo, ma penso di esere diventata davvero una persona piu aperta.
This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein. I got in touch with ONECO, a company based in Seville, a consultancy firm for European programmes.
I returned to Seville about six months later, when a ex colleague at ONECO offered me the chance to participate as a professor of Italian in a project about EU languages.


Entrai in contatto con ONECO, un’ azienda con sede a Siviglia che lavora nel campo della progettazione europea. Pero tornai a Siviglia circa sei mesi dopo, quando una ex collega in ONECO, con la quale ero rimasto in contatto, mi offri di partecipare a un progetto di mobilita’ per lavorare come professore di italiano. Dal punto di vista professionale, inoltre, devo tutto all’esperienza fatta durante il tirocinio.
A parte il ventaglio di possibilita professionali che si apre superando la frontiera della propria terra, credo che la cosa migliore di questo tipo di esperienze sia l’apertura mentale che si acquisisce.
Questo e il motivo per cui ho deciso di impegarmi il piu?possibile di modo da poter continuare a lavorare in questo paese. I turned to a company in this city because I lived there two years ago and I already spoke the language.
The project contract was only for a few months but I accepted it because Sardinia did not offer great career prospects.
Mi rivolsi a un’azienda di questa citta perche qui avevo gia vissuto due anni prima e durante diversi mesi, parlavo gia la lingua e avevo qui contatti e amicizie che mi facevano sentire come a casa. Si trattava di un contratto a progetto ma accettai anche perche in quel momento la Sardegna non mi offriva grandi prospettive professionali.
Probabilmente se non fossi partito, se fossi rimasto nella mia terra, non avrei avuto grandi possibilita professionali.
If you went back, why ?What did the mobility experience change in your professional and personal life? I was lucky as I was working as a teacher, and I was offered the chance to extend my contract to work in administrative matters at the same department where I worked as trainee some months earlier. Ebbi fortuna e mentre lavoravo come insegnante, mi offrirono di ampliare il mio contratto per occuparmi di questioni amministrative nello stesso dipartimento dove avevo svolto la pratica mesi prima.



Ford ka nuevo en mexico
Ignou b.ed admission form 2015-16



Comments to «Survival kit european project management youtube»

  1. You might also really feel that you've one.
  2. Need to worry about taking any harmful not you Organizations'?: is a radical program, the Ed Reverse engineering can.